martedì 24 gennaio | 15:11
pubblicato il 01/feb/2014 16:53

Maltempo/Roma: Municipi XIII-XIV-XV chiedono stato calamita' naturale

(ASCA) - Roma, 1 feb 2014 - ''Questa mattina abbiamo proseguito i sopralluoghi nelle zone piu' colpite dal maltempo, visitando le zone di Casal del Marmo, Quartaccio, Boccea, Tragliata, Giustiniana e Prima Porta, riscontrando il permanere di una situazione di grave emergenza che si e' determinata per l'esondazione di numerosi fossi, per diversi smottamenti, frane e per la caduta di alberature''. A dichiararlo i Presidenti Valentino Mancinelli Municipio XIII, Valerio Barletta Municipio XIV, e Daniele Torquati Municipio XV, in una nota in cui si sottolinea che ''in considerazione della drammatica situazione determinatasi su tutta Roma Nord, chiediamo al Sindaco Marino che sia riconosciuto ai nostri territori lo stato di calamita' naturale, nonche' di convocare un tavolo finalizzato a coordinare fin da subito gli interventi necessari al ripristino dei luoghi colpiti dall'emergenza con il coinvolgimento diretto dei Municipi''.

bet/mar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4