giovedì 08 dicembre | 19:26
pubblicato il 04/feb/2014 18:12

Maltempo/Roma: Marino, nessuno condono in aree a rischio esondazione

(ASCA) - Roma, 4 feb 2014 - Nessun condono nelle aree a rischio esondazione. E' netto il Sindaco di Roma, Ignazio Marino, nel corso del suo intervento dinanzi all'Assemblea capitolina, sottolineando che ''non si puo' correggere in pochi mesi una situazione di incuria e saccheggio dell'ambiente che si e' protratta per decenni''. Per Marino non ci sono dubbi: ''Dobbiamo promuovere immediatamente interventi a difesa del suolo, contrastare l'abusivismo edilizio e negare i condoni nelle zone alluvionabili'' mettendo in evidenza che ''da quando ci siamo insediati non abbiamo rilasciato, ne' intendiamo farlo, permessi per costruire nuove edificazioni in tutte le aree indicate come a rischio di esondazione''. ''Non si concedono condoni nelle aree a rischio esondazione. E' una scelta che risponde ad una nostra visione della citta' che vuole vivere in comunione con l'ambiente e non in contrasto'' ha precisato il Sindaco.

bet/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni