mercoledì 07 dicembre | 16:23
pubblicato il 06/nov/2011 19:20

Maltempo/ Vincenzi: Non penso alle dimissioni

Abbandonare la città ora sarebbe vergognoso

Maltempo/ Vincenzi: Non penso alle dimissioni

Genova, 6 nov. (askanews) - "Ora non penso alle dimissioni, abbandonare la città in questo momento sarebbe una cosa vergognosa". Lo ha affermato il sindaco di Genova, Marta Vincenzi, a margine della conferenza stampa che si è svolta alle 18 nel centro operativo del Comune. "Tutto quello che è successo - ha sottolineato il primo cittadino - è accaduto in 15 minuti, in allerta 2. Non c'è stato il tempo fisico di passare con gli altoparlanti". "Risulta, quindi evidente che, in situazioni analoghe -ha concluso Vincenzi- non rimarrà altro da fare che chiudere Genova". In mattinata il sindaco aveva ammesso per la prima volta di sentirsi parzialmente responsabile di fronte ai sei morti della tragedia. "Porterò per sempre le vittime di questo disastro sulla coscienza. La responsabilità ce la prendiamo tutti e io per prima. Spero che col tempo si capisca che ciò che è accaduto era da segnalare come 'disastro' e non 'allerta 2'".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Papa: Stato laico meglio che confessionale, ma no laicismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni