venerdì 02 dicembre | 21:33
pubblicato il 24/nov/2011 11:19

Maltempo, tra il fango di Saponara i cani cercano i loro padroni

Oltre una decina dispersi, testimoni involontari della tragedia

Maltempo, tra il fango di Saponara i cani cercano i loro padroni

Messina (askanews) - Abbandonati, smarriti e alla ricerca dei loro padroni. Ci sono anche i cani tra le vittime della tragedia di Saponara, il paese del Messinese travolto dal fango e colpito dalla tragedia che ha provocato tre morti.Sul costone che è crollato travolgendo Saponara sorgeva anche un rifugio di cani abbandonati, curato dall'associazione Guardie per l'ambiente. I volontari sono impegnati a estrarre dal fango gli animali travolti: tre sono stati trovati morti, cinque recuperati, una decina sono invece dispersi.Nel vagare dei cani sopravvissuti per le strade invase dalla melma c'è la disperazione di un paese: i cani cercano i loro padroni, e intanto osservano le prime fasi di una faticosa costruzione, per ricominciare a vivere.

Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari