martedì 24 gennaio | 04:59
pubblicato il 06/nov/2011 19:33

Maltempo/ Torino, Fassino ai cittadini: restate a casa

"Non sostate nei siti fluviali"

Maltempo/ Torino, Fassino ai cittadini: restate a casa

Roma, 6 nov. (askanews) - La situazione a Torino è monitorata e sotto controllo, ma il sindaco del capoluogo piemontese, Piero Fassino, in previsione dell'ondata di piena del Po questa notte, chiede ai torinesi di restare a casa e collaborare per evitare pericoli. Fassino lo ha detto intervistato da Sky Tg 24. L'esperienza di Genova nei giorni scorsi incute timore. Domani le scuole saranno chiuse a Torino e il sindaco ha disposto la chiusura di tutte le attività pubbliche e private sulle sponde del fiume Po ed il divieto di circolazione e sosta di veicoli e pedoni nell'area dei Murazzi. Parlando in tv, Fassino ha invitato a non uscire per strada a guardare la piena dalle spallette del fiume, "in particolare a non sostare sui siti fluviali, e non parcheggiare in zone a rischio. Tutto quello che la protezione civile ha predisposto è utile se la gente fa attenzione". "Chiedo a tutti - ha concluso Fassino - di rendersi conto che sono le ore più delicate, fin qui tutto ha funzionato, facciamo in modo che funzioni anche nelle prossime ore".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4