mercoledì 22 febbraio | 14:41
pubblicato il 07/nov/2011 09:31

Maltempo/ Timido sole a Genova nella giornata del lutto cittadino

A Saint Tropez trovati 3 corpi in mare: forse dispersi Vernazza

Maltempo/ Timido sole a Genova nella giornata del lutto cittadino

Genova, 7 nov. (askanews) - A Genova è iniziata con un timido sole, dopo una notte relativamente tranquilla, la giornata di lutto cittadino per le 6 vittime della terribile alluvione di venerdì. La pioggia, che aveva ricominciato a cadere nella tarda serata di ieri, è cessata intorno alle 3 del mattino ma nel pomeriggio è prevista una nuova intensificazione dei fenomeni. In tutta la Liguria l'allerta meteo è stata infatti prorogata fino alle 18 di questa sera, anche se i livelli dei fiumi e dei torrenti sono tornati sotto i livelli di guardia anche nell'imperiese e nel savonese, dove si erano registrate nelle ultime ore le precipitazioni più intense. E' di ieri sera, intanto, la notizia del ritrovamento di 3 corpi nel mare al largo di Saint Tropez, che potrebbero appartenere ai 3 dispersi di Vernazza. Il capoluogo ligure, dove ieri hanno lavorato senza sosta migliaia di giovani volontari per ripulire da fango e detriti piazze, strade e negozi, si è svegliato con le bandiere listate a lutto e le scuole ancora chiuse. I funerali di Angela Chiaramonte, una della 6 persone che hanno perso la vita durante l'esondazione del rio Fereggiano, si svolgeranno questa mattina nella chiesa di Santa Margherita di Marassi. Domani, nella chiesa di Nostra Signora della Guardia, in largo Merlo, si celebreranno le esequie di Serena Costa e di Evelina Pietranera. Dopo un ultimo saluto nell'obitorio dell'ospedale San Martino, le salme di Shiprese e delle sue bambine, Janissa e Gioia, saranno invece rimpatriate in Albania. L'amministrazione comunale, ancora ieri al centro delle polemiche per la mancata chiusura di scuole e negozi durante il nubifragio, ha revocato il blocco del traffico privato, anche se rimangono alcune limitazioni nelle zone più colpite da frane ed esondazioni. E' stata intanto riaperta in tempi record, grazie all'installazione di un ponte mobile, la circolazione in via Donghi, dove si era creata un'enorme voragine nella carreggiata.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Taxi
Protesta taxi a Roma: scontri, bombe carta e tirapugni: 4 fermi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%