giovedì 08 dicembre | 11:09
pubblicato il 28/nov/2012 05:11

Maltempo/ Stato di allarme in Veneto

Sorvegliati i fiumi per rischio idrogeologico

Maltempo/ Stato di allarme in Veneto

Venezia, 28 nov. (askanews) - Sulla scorta delle previsioni meteorologiche attese, il Centro funzionale decentrato della Protezione civile del Veneto ha dichiarato lo stato di allarme per i fiumi Alto Piave, Alto Brenta -Bacchiglione, Adige-Garda e Monti Lessini, Basso Brenta-Bacchiglione, Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna. Pre allerta per altri fiumi, fino alle ore 14 di giovedì 29. Le amministrazioni locali dovranno porre in atto le procedure di allertamento dovute a conclamate criticità o particolari sofferenze idrogeologiche e idrauliche presenti nel territorio di competenza. richiesta la piena operatività delle componenti del sistema di Protezione civile.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni