martedì 21 febbraio | 05:04
pubblicato il 19/nov/2013 18:02

Maltempo: Save the Children, 12.000 bimbi coinvolti in provincia Olbia

(ASCA) - Roma, 19 nov - Sono 11.971 i minori che vivono nei comuni di Olbia e Arzachena, maggiormente colpiti dalla violenta alluvione che si e' abbattuta sulla Sardegna.

Questi i dati diffusi da Save the Children che sottolinea come in questo momento sia necessario prendersi cura in particolare dei bambini che risiedono delle zone colpite i quali, si sottolinea, ''vivono tutte le preoccupazioni e le incertezze che l'alluvione ha portato nelle comunita' colpite. Alcuni di loro sono stati sfollati dalle loro case e hanno perso tutte le loro abitudini, che per un bambino rappresentano tutto il proprio universo di riferimento''.

''A tutti questi bambini occorre dare l'adeguato supporto per aiutarli a superare questo momento e a riprendere quanto prima possibile la propria vita normale, anche se il maltempo che ancora persiste non fa che alimentare l'incertezza e la paura'', ha affermato Valerio Neri, Direttore Generale di Save the Children Italia.

red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia