giovedì 19 gennaio | 08:08
pubblicato il 11/feb/2013 19:27

Maltempo: RFI, abbondanti nevicate sul centro-nord ma treni regolari

(ASCA) - Roma, 11 feb - Abbondanti nevicate nel Centro-Nord Italia, ma traffico regolare sulla rete nazionale.

La circolazione dei treni avviene secondo quanto previsto dai Piani neve e gelo, attivi gia' da ieri sera. E' quanto fa sapere RFI-Rete Ferroviaria Italiana precisando che in Piemonte ha circolato il 95% dei treni. Nell'Alessandrino, nel Cunese e fra Torino e Modane ci sono accumuli di neve fino a 15 cm. La neve raggiunge i 5 cm nel Torinese e nel Novarese.

In Lombardia, traffico regolare. Nevica nel basso Pavese e sulla Milano - Genova, con neve che raggiunge i 15 cm; tra Milano e Brescia la neve e' arrivata a 10 cm, mentre sulla restante rete regionale la coltre nevosa e' di circa 5 cm.

In Emilia Romagna, traffico regolare: Neve intorno ai 25 cm sulla Bologna - Prato e sulla Bologna - Porretta. Nevica abbondantemente tra Piacenza e Bologna.

Nel Triveneto, traffico regolare: Nevica sulla Brescia - Verona, fra Rezzato e Peschiera, nel nodo di Vicenza e sulla Padova - Calalzo. Lievi nevicate si registrano nel nodo di Venezia.

In Liguria, ha circolato l'80% dei treni. Nevica ad Ovada e Novi Ligure.

In Toscana, ha circolato il 90% dei treni: nevica sulla linea Lucca - Aulla, sulla Pontremolese e sulla Aulla - Parma nevica con accumuli di 30 cm.

In relazione alle previsioni meteo comunicate nel tardo pomeriggio dalla Protezione Civile, che prevedono diffuse gelate nelle ore notturne e mattutine, sono gia' state programmate circa 120 corse, con treni raschiaghiaccio; saranno trattati con un particolare liquido antigelo gli scambi, per contrastarne il ghiacciamento. Inoltre, saranno adottate specifiche misure tecniche e organizzative per garantire la regolarita' del servizio, preservare l'efficienza di locomotori e automotrici, delle porte di accesso alle vetture e, degli impianti di riscaldamento.

Da ieri notte, per far fronte all'ondata di maltempo, sono al lavoro con turni rotativi oltre 3mila persone, sia delle societa' del Gruppo FS Italiane sia delle ditte appaltatrici, impegnate nell'assistenza ai clienti, nello sgombro della neve, sia nelle stazioni sia lungo i binari, al fine di garantire l'efficienza del sistema ferroviario.

Le variazioni a quanto previsto dall'orario ufficiale saranno tempestivamente comunicate ai clienti, utilizzando tutti i media del Gruppo FS (siti web www.trenitalia.com e www.fsnews.it , @LeFrecce; @Fsnews e FSnews Radio e LaFreccia.TV dal sito web www.fsitaliane.it), a cui si aggiungono i tradizionali canali delle biglietterie, degli Uffici di Assistenza, dei tabelloni elettronici e delle locandine affisse nelle stazioni.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina