domenica 11 dicembre | 12:01
pubblicato il 11/feb/2013 19:27

Maltempo: RFI, abbondanti nevicate sul centro-nord ma treni regolari

(ASCA) - Roma, 11 feb - Abbondanti nevicate nel Centro-Nord Italia, ma traffico regolare sulla rete nazionale.

La circolazione dei treni avviene secondo quanto previsto dai Piani neve e gelo, attivi gia' da ieri sera. E' quanto fa sapere RFI-Rete Ferroviaria Italiana precisando che in Piemonte ha circolato il 95% dei treni. Nell'Alessandrino, nel Cunese e fra Torino e Modane ci sono accumuli di neve fino a 15 cm. La neve raggiunge i 5 cm nel Torinese e nel Novarese.

In Lombardia, traffico regolare. Nevica nel basso Pavese e sulla Milano - Genova, con neve che raggiunge i 15 cm; tra Milano e Brescia la neve e' arrivata a 10 cm, mentre sulla restante rete regionale la coltre nevosa e' di circa 5 cm.

In Emilia Romagna, traffico regolare: Neve intorno ai 25 cm sulla Bologna - Prato e sulla Bologna - Porretta. Nevica abbondantemente tra Piacenza e Bologna.

Nel Triveneto, traffico regolare: Nevica sulla Brescia - Verona, fra Rezzato e Peschiera, nel nodo di Vicenza e sulla Padova - Calalzo. Lievi nevicate si registrano nel nodo di Venezia.

In Liguria, ha circolato l'80% dei treni. Nevica ad Ovada e Novi Ligure.

In Toscana, ha circolato il 90% dei treni: nevica sulla linea Lucca - Aulla, sulla Pontremolese e sulla Aulla - Parma nevica con accumuli di 30 cm.

In relazione alle previsioni meteo comunicate nel tardo pomeriggio dalla Protezione Civile, che prevedono diffuse gelate nelle ore notturne e mattutine, sono gia' state programmate circa 120 corse, con treni raschiaghiaccio; saranno trattati con un particolare liquido antigelo gli scambi, per contrastarne il ghiacciamento. Inoltre, saranno adottate specifiche misure tecniche e organizzative per garantire la regolarita' del servizio, preservare l'efficienza di locomotori e automotrici, delle porte di accesso alle vetture e, degli impianti di riscaldamento.

Da ieri notte, per far fronte all'ondata di maltempo, sono al lavoro con turni rotativi oltre 3mila persone, sia delle societa' del Gruppo FS Italiane sia delle ditte appaltatrici, impegnate nell'assistenza ai clienti, nello sgombro della neve, sia nelle stazioni sia lungo i binari, al fine di garantire l'efficienza del sistema ferroviario.

Le variazioni a quanto previsto dall'orario ufficiale saranno tempestivamente comunicate ai clienti, utilizzando tutti i media del Gruppo FS (siti web www.trenitalia.com e www.fsnews.it , @LeFrecce; @Fsnews e FSnews Radio e LaFreccia.TV dal sito web www.fsitaliane.it), a cui si aggiungono i tradizionali canali delle biglietterie, degli Uffici di Assistenza, dei tabelloni elettronici e delle locandine affisse nelle stazioni.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina