sabato 03 dicembre | 12:53
pubblicato il 23/gen/2014 16:56

Maltempo: Regione Lazio, da stasera allerta meteo per 24-36 ore

(ASCA) - Roma, 23 gen 2014 - ''La Sala Operativa Permanente della Regione Lazio ha informato e invitato tutte le strutture di protezione civile regionale 'ad adottare tutti gli adempimenti di competenza', a seguito dell'allerta meteo emessa dal Centro Funzionale Regionale. L'avviso e' stato inoltrato a seguito delle condizioni meteo avverse, da stasera e per le successive 24-36 ore, 'precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, i fenomeni potranno essere accompagnati da rovesci di forte intensita', frequente attivita' elettrica e forti raffiche di vento'.

Dalla mattinata di domani e per le prossime 24-36 ore si prevedono inoltre sul Lazio ''venti settentrionali forti con raffiche di burrasca e possibili mareggiate su tutte le coste esposte'. Sulla base dei fenomeni previsti, il Centro Funzionale Regionale ha valutato una criticita' ordinaria (codice giallo) per rischio localizzato su tutte le zone di allerta della regione. Si ricorda che per ogni emergenza e' possibile fare riferimento alla Sala Operativa Regionale al numero 803 555''. Lo comunica in una nota la Regione Lazio.

bet/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari