venerdì 20 gennaio | 13:07
pubblicato il 13/nov/2013 15:59

Maltempo: Provincia Macerata chiede a Regione Marche stato emergenza

(ASCA) - Ancona, 13 nov - Difficolta' si registrano ancora nel fabrianese (e' stata riaperta la tratta ferroviaria Fabriano Albacina, rimane chiusa quella verso Pergola). Nel Maceratese si registra una situazione complessa, con la riapertura di alcune strade e la permanete chiusura di altre; critica la situazione nello snodo stradale di Sforzacosta, con una ripercussione che interessa praticamente un quarto della viabilita' provinciale. Smottamenti vari - e' detto in una nota - hanno interessato altre arterie stradali locali, isolando anche alcune aree agricole. Sotto controllo gli invasi, specie quelli che nella notte (come la diga delle Grazie) hanno rilasciato consistenti quantita' di acqua. Il presidente della Provincia di Macerata, Antonio Pettinari, ha gia' inviato la richiesta dello stato di emergenza alla Regione Marche. Le piogge stanno ancora flagellando le zone dell'Ascolano, aumentando il rischio di frane (200 eventi , tra frane e smottamenti, si sono registrati lungo la viabilita' minore, specie nelle aree interne). La protezione civile sta riaprendo le strade che interessano Castel Trosino, Pianacerro e Vitavello, frazioni di Ascoli Piceno.

Attualmente risultano ancora isolate Arola, Pozza e Agore, frazioni che ricadono nel Comune di Acquasanta Terme. Nelle prime due sono a lavoro squadre dei vigili del fuoco e del Comune con ruspe e pale meccaniche per liberare le strade dal fango. Ad Agore, invece, una squadra del Soccorso Alpino sta raggiungendo a piedi il centro abitato per valutare lo stato di salute delle persone rimaste isolate. Altra emergenza e' rappresentata dagli alberi divelti e dagli arbusti che hanno bloccato le paratie di regolazione affluenza acque del fiume Tronto della centrale elettrica dell'Enel di Mozzano. Per far diminuire la criticita' in atto, gia' dal pomeriggio si sta provvedendo a liberarle con particolari taglialegna, al fine di far defluire in maniera adeguata il corso fluviale. Pg/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Our Place in Space, in mostra l'Universo nelle immagini di Hubble
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale