giovedì 19 gennaio | 10:18
pubblicato il 22/feb/2013 18:04

Maltempo: Prot. Civile, ancora allerta meteo su gran parte Italia

(ASCA) - Roma, 22 feb - Sono ore di tregua per le nevicate su gran parte delle regioni settentrionali, ma una nuova perturbazione determinera' domani generale maltempo sull'Italia, con precipitazioni intense, anche nevose, associate a forte ventilazione nei bassi strati. Come anticipato nei giorni scorsi, le previsioni indicano tempo generalmente perturbato su tutto il Paese fino a lunedi', salvo qualche intervallo di attenuazione dei fenomeni, con piogge al centro-sud e nevicate fino a quote di pianura al nord. Sulla base delle previsioni disponibili e di concerto con tutte le Regioni coinvolte, cui spetta l'attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati, il Dipartimento della Protezione Civile ha percio' emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse, che integra ed estende quello diffuso ieri.

L'avviso prevede il persistere di precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sardegna, Lazio, Umbria e Campania, e l'estendersi dei fenomeni, che potranno dar luogo a rovesci di forte intensita', frequente attivita' elettrica e forti raffiche di vento, anche ad Abruzzo e Molise.

Dalla mattinata di domani, sabato 23 febbraio, si prevedono inoltre nevicate su Liguria e Toscana, al di sopra dei 200-400 metri con apporti al suolo da deboli a moderati.

Nel corso della giornata le nevicate torneranno progressivamente a interessare anche Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia, con apporti al suolo da deboli a moderati a quote di pianura, ed elevati sui settori montuosi.

L'avviso prevede, infine, venti forti e mareggiate lungo le coste delle regioni centro-meridionali nella giornata di domani: in particolare dalla mattinata si prevedono venti forti con raffiche di burrasca dai quadranti occidentali sulla Sardegna, e dai quadranti meridionali su Lazio e Campania. Dalla serata, venti forti dai quadranti meridionali soffieranno su tutte le regioni meridionali e sulla Sicilia, con raffiche di burrasca da sud-est su Molise e Puglia. cs/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina