sabato 03 dicembre | 20:49
pubblicato il 07/nov/2011 09:13

Maltempo, piena del Po passata a Torino: allerta resta alta

Previste nuove piogge dopo una breve tregua

Maltempo, piena del Po passata a Torino: allerta resta alta

La pioggia concede una tregua di qualche ora e la piena del Po supera Torino senza danni: il livello del fiume si è alzato di quasi cinque metri, ma senza particolari problemi. L'unica zona della città allagata è quella dei Murazzi, già invasa dal pomeriggio di domenica dalle acque. Il Comune, a scopo cautelativo, ha disposto l'ordinanza di sgombero per quasi 100 famiglie residenti a Torino nell'area del Fioccardo, nelle vicinanze del fiume Po: hanno trascorso la notte fuori casa. Il capo del Dipartimento della Protezione Civile, Franco Gabrielli dalla sede della protezione Civile Regionale ribadisce gli avvertimenti alla popolazione.Il Po resta comunque sotto monitoraggio, perchè ci sono altri punti critici: Isola San Martino, nei pressi della confluenza del Po con il Tanaro, dove la piena del fiume dovrebbe passare attorno a mezzogiorno, e il ponte della Becca, dove l'arrivo è previsto in serata. L'allarme alluvione non è però archiviato: nelle prossime 12 ore la perturbazione si avvicinerà alla Liguria di ponente e al Piemonte meridionale.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari