venerdì 24 febbraio | 09:07
pubblicato il 14/gen/2014 12:35

Maltempo: nuove perturbazioni in arrivo ma vero freddo ancora lontano

Maltempo: nuove perturbazioni in arrivo ma vero freddo ancora lontano

(ASCA) - Roma, 14 gen 2014 - Torna il maltempo sull'Italia, ombrelli aperti a partire dal Nord e tirreniche a causa della prima delle due perturbazioni atlantiche che nelle prossime ore determinera' una passata di piogge e rovesci in movimento da Ovest verso Est.

Secondo 3bmeteo, nei prossimi giorni torneranno nevicate sulle Alpi e sull'Appennino.

Mercoledi' ancora piogge al sud mentre migliora al centronord. Ma la tregua sara' breve. La seconda e questa volta piu' intensa perturbazione e' attesa entro venerdi' con piogge e temporali inizialmente soprattutto al Nord e tirreniche ed entro il weekend su tutta l'Italia.

''L'Inverno resta comunque ancora assente nonostante il maltempo'', conclude 3bmeteo. Le temperature caleranno, ma non di molto, tanto che al centrosud potranno risultare ancora sopra le medie del periodo, a causa di venti meridionali od occidentali sempre piuttosto miti. Probabilmente sino a fine mese il vero freddo restera' ancora lontano dall'Italia.

red/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech