lunedì 05 dicembre | 05:53
pubblicato il 21/ott/2011 12:36

Maltempo, nel napoletano 23enne muore travolta dal fango

Era su un'auto insieme con un'amica a Pollena Trocchia

Maltempo, nel napoletano 23enne muore travolta dal fango

Una strada in discesa si è trasformata in una trappola mortale per una 23enne di Pomigliano d'Arco, morta travolta da una cascata di acqua, detriti e fango a Pollena Trocchia, sempre nel Napoletano. E' la seconda vittima del maltempo che dopo aver allagato e bloccato Roma si è spostato in Campania. La ragazza, Valeria Sodano era in macchina in compagnia di un'amica quando sono state travolte dal fiume di fango. Per salvarsi sono uscite dalla macchina, ma mentre l'amica è riuscita a non farsi trascinare e a mettersi in salvo, Valeria è caduta, forse ha picchiato la testa, ha perso i sensi ed è morta annegata. I soccorsi sono stati chiamati dagli abitanti della zona ma per la 23enne non c'è stato niente da fare e all'ospedale Villa Betania di Napoli è arrivata già senza vita. L'amica è sotto choc ma fisicamente se l'è cavata con qualche contusione.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari