giovedì 08 dicembre | 10:42
pubblicato il 18/set/2011 11:02

Maltempo/ Morti i due escursionisti dispersi,recuperati i corpi

In salvo e in buona salute gli altri quattro alpinisti genovesi

Maltempo/ Morti i due escursionisti dispersi,recuperati i corpi

Roma, 18 set. (askanews) - Nuova tragedia della montagna. Sono morti i due escursionisti genovesi dispersi da ieri dopo la frana che li ha travolti ad Entracque, nella Valle Gesso, in provincia di Cuneo. I loro corpi sonob stati individuati e recuperati dai Vigili del Fuoco. Si tratta di un uomo e di una donna: genovesi come tutti e sei gli alpinisti che formavano la comitiva in escursione a circa 2.500 metri di altezza. Gli altri quattro escursionisti, hanno reso noto i Vigili del Fuoco di Cuneo, sono in buona salute. Due di loro sono stati solo sfiorati dalla frana, riuscendo a raggiungere in fretta nel pomeriggio di ieri il rifugio più vicino e dare l'allarme. Altri due sono stati tratti in salvi dai primi soccorittori. Le ricerche sono quindi proseguite nella notte e si sono intensificate questa mattina, quando è partita una seconda squadra di soccorritori. Al quali però non è rimasto che prima individuare e poi recuperare i corpi senza vita della coppia genovese.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni