mercoledì 18 gennaio | 15:45
pubblicato il 03/feb/2014 13:58

Maltempo: Montino, a Fiumicino situazione ancora critica

(ASCA) - Roma, 3 feb 2014 - ''Abbiamo fatto uno sforzo straordinario, ma non basta''. Cosi' ai microfoni di Radio Citta' Futura Esterino Montino, sindaco di Fiumicino, una delle zone piu' colpite dal nubifragio che si e' abbattuto sulla Capitale e sul litorale laziale nelle scorse ore. ''Se la foce del fiume Tevere e' abbastanza sotto controllo, il vero problema sono i canali di bonifica. In azione ci sono pompe dell'esercito, della protezione civile comunale e regionale, dei vigili del fuoco, dei privati, che stanno pompando ormai circa 3.500 litri d'acqua al secondo, ma il livello e' cresciuto ancora di almeno 10 centimetri''. Per quanto riguarda la macchina dei soccorsi, il sindaco di Fiumicino ha aggiornato a 108 il numero delle persone evacuate e ospitate negli alberghi del comune. ''Abbiamo istituito anche un punto di soccorso al Centro Catalani dove vengono serviti pasti caldi''.

bet/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Milano Moda, l'uomo disinvolto e sicuro di Armani
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa