sabato 03 dicembre | 17:24
pubblicato il 28/ott/2011 15:00

Maltempo Liguria, immagini aeree lungo fiume Magra dopo alluvione

Riprese il 26 ottobre dalla Guardia costiera

Maltempo Liguria, immagini aeree lungo fiume Magra dopo alluvione

In volo lungo il corso del fiume Magra, sopra le aree devastate dalle alluvioni che hanno messo in ginocchio il Levante ligure e l'alta Toscana. Le immagini sono state riprese dalla Guardia costiera lo scorso 26 ottobre, e documentano l'aumento della portata del fiume, con evidenti segni delle esondazioni nelle aree urbane e dei gravi danni alle infrastrutture, come nel caso della voragine creatasi sull'autostrada, un vero e proprio cratere di diversi metri di ampiezza. Tra i segni delle alluvioni nelle strade dei centri abitati e le inequivocabili tracce della furia delle acque nelle campagne, si arriva al mare, dove il fango si è infine riversato, cambiando il colore cristallino delle acque della riviera. Le tracce di fango, poi, si sono spostate anche al largo: immagini che ricordano altri disastri ambientali e che contribuiscono, se fosse necessario, a rendere ancora più evidente la portata dell'evento che ha sconvolto le province di La Spezia e Massa Carrara.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari