martedì 06 dicembre | 01:54
pubblicato il 11/mar/2013 12:00

Maltempo/ L'inverno torna in tutto il Nord Europa e in Italia

Freddo, neve e piogge tornano a colpire

Maltempo/ L'inverno torna in tutto il Nord Europa e in Italia

Roma, 11 mar. (askanews) - Freddo, neve e piogge tornano a colpire il nord dell'Europa e presto raggiungeranno anche l'Italia. In Francia è stato diramato l'allerta neve e ghiaccio in dieci dipartimenti per oggi e domani e le precipitazioni accompagnate da forti venti da nord-est. Anche in Germania l'inverno non sembra voler finire: il nord del Paese, Berlino e le regioni centrali sono completamente imbiancate, con temperature polari e ghiaccio che ha causato numerosi incidenti. I servizi meteorologici tedeschi prevedono maltempo per tutta la settimana. In Gran Bretagna, soprattutto nel sud dell'Inghilterra, sono previste per questa settimana le temperature più fredde di tutto l'inverno, nettamente inferiori alla media di marzo, e tanta neve. Il Met Office mette in guardia inoltre dai venti gelidi in arrivo dalla Russia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari