sabato 03 dicembre | 10:52
pubblicato il 12/nov/2013 13:38

Maltempo: in Umbria stato allarme permane. Tevere sorvegliato speciale

(ASCA) - Perugia, 12 nov - Ad un anno esatto dall'ondata di maltempo che causo' la piena del Tevere in Umbria creando criticita' soprattutto nelle zone di Todi e di Orvieto, la situazione si ripete. Il trend e' in migliorameno, ma permane lo stato di allarme dichiarato dalla Regione. Il Tevere rimane un sorvegliato speciale, ma il livello, secondo la protezione civile, pur ancora molto alto, e' in discesa. La piena e' scivolata nelle prime ore di stamani verso il Tuderte per registrare il picco, intorno alle 11, a Montemolino, restando comunque al di sotto dello stadio di allerta 4. Precedentemente il fiume era uscito dagli argini in zone sempre piuttosto critiche come Pretola e Ponte Valleceppi. Esondazioni anche a Marsciano, nella zona di Cerro ma senza problemi per la viabilita'. Per la protezione civile la piena si protrarra' fino al pomeriggio. Criticita' anche per il Topino, con allagamenti in abitazioni, danneggiamenti al ponte di Scanzano e varie esondazioni a Valtopina e Nocera Scalo. Per il Chiascio, rilasci controllati sono stato fatti dalla diga di Casanuova con onda di piena gia' transitata. Le dighe di Montedoglio e Corbara stanno invasando notevoli volumi di acqua. In aumento i livelli sul Nera (alle 11 a Terni a 9.08 poco sotto il livello di allerta 4) e Corno. Rilasci controllati dalla diga di Valfabbrica sul Chiascio dopo che con il suo invaso e' stata scongiurata la concomitanza dei picchi di piena tra Chiascio e Tevere per una maggiore salvaguardia di Torgiano e delle aree a valle. Le piogge sono cadute copiose, si parla di 280 mm a Gualdo Tadino, 313 mm a Castelluccio di Norcia, 129 mm a Cerbara ed i vigili del fuoco nella provincia di Perugia hanno compiuto centinaia di interventi per rimuovere alberi abbattuti, cartelloni, piccoli smottamenti e frane. pg/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Sanità
Il 16 dicembre sciopero medici ospedalieri e dirigenti sanitari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari