lunedì 20 febbraio | 03:40
pubblicato il 19/nov/2013 11:57

Maltempo: in Sardegna anche Esercito in campo con uomini e mezzi

(ASCA) - Roma, 19 nov - A seguito dell'eccezionale ondata di maltempo che ha colpito la Sardegna l'Esercito Italiano, su richiesta delle prefetture competenti, ha schierato gia' da stamane all'alba alcuni nuclei di personale e mezzi speciali per la ricerca di eventuali dispersi nella zona di Olbia, circa 85 militari, e in mattinata e' entrato in azione anche un plotone speciale del genio con macchine movimento terra e mezzi speciali per l'aspirazione delle acque. La Forza Armata ha, inoltre, reso disponibili altri assetti speciali quali barchini planant, normalmente in dotazione alle unita' del genio, gruppi elettrogeni, torri di illuminazione e 8 elicotteri dei quali gia' 3 schierati all'aeroporto di Cagliari Elmas. Tutti gli elicotteri dell'Esercito pronti a intervenire hanno la capacita' di volo notturno e 4 di questi sono anche dotati di verricello per il soccorso di personale. Inoltre la Forza Armata ha pronto all'aeroporto di Olbia un aereo Dornier 228 che rimarra' disponibile sul posto fino a termine emergenza. Nelle caserme della Sardegna, dove ha sede la Brigata Sassari, sono gia' pronti all'impiego oltre 400 soldati in caso di ulteriori richieste di cooperazione da parte delle prefetture. red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia