giovedì 08 dicembre | 23:05
pubblicato il 18/nov/2014 11:44

Maltempo, in Liguria allerta cessata ma resta l'emergenza frane

Prosegue la conta dei danni causati dagli ultimi nubifragi

Maltempo, in Liguria allerta cessata ma resta l'emergenza frane

Genova, 18 nov. (askanews) - In Liguria, cessata l'ennesima allerta meteo, prosegue la conta dei danni causati dagli ultimi nubifragi. Secondo una prima stima, ammonterebbero ad oltre 1 miliardo di euro.

Resta intanto alto il pericolo di frane in tutto il territorio regionale. Ieri nel quartiere genovese di Albaro il crollo di due muraglioni di contenimento ha costretto i vigili del fuoco ad evacuare alcune persone dalle proprie abitazioni. Questa mattina nell'entroterra del capoluogo ligure, è stata chiusa al traffico la provinciale 26 della Val Graveglia per il cedimento di parte della carreggiata. I lavori di ripristino e di messa in sicurezza della strada dovrebbero concludersi in serata.

Per la giornata di oggi l'Arpal, l'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente, prevede una residua debole instabilità, in particolare a levante, con nubi in progressivo dissolvimento.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni