giovedì 08 dicembre | 17:02
pubblicato il 17/dic/2011 17:23

Maltempo in Campania: mareggiate e forte vento, disagi a Napoli

Difficoltà anche a Capri isolata dalla terraferma

Maltempo in Campania: mareggiate e forte vento, disagi a Napoli

Napoli (askanews) - Per qualche intrepido surfista è stata una occasione imperdibile di veleggiare tra le onde nel golfo di Napoli e per i turisti di immortalare un insolito panorama partenopeo, ma per la maggior parte della popolazione è un fine settimana all'insegna del maltempo. Una tempesta di vento ha colpito le coste della Campania, il mare si è alzato arrivando a forza 5 provocando una imponente mareggiata a Capri. Sull'isola azzurra i venti hanno superato i 50 chilometri orari e le onde, alte cinque metri, hanno investito le coste più esposte della terra dei faraglioni. Completamente interrotti i collegamenti marittimi con le isole del golfo di Napoli.Disagi a causa delle forti raffiche di vento si sono registrate anche a Napoli città dove sono stati divelti diversi alberi e cartelloni pubblicitari. Per le vie più vicine al mare moltissimi motorini sono caduti a terrà spazzati dalla forza del vento. I Vigili del fuoco sono stati impegnati in interventi di soccorso anche in molti comuni dell'hinterland.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni