lunedì 16 gennaio | 14:16
pubblicato il 10/feb/2012 10:04

Maltempo/ In attesa della neve, Alemanno in ricognizione notturna

Mezzi spargisale in centro. Il sindaco: "questa volta informati"

Maltempo/ In attesa della neve, Alemanno in ricognizione notturna

Roma, 10 feb. (askanews) - Ricognizione notturna per il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, in vista della nuova allerta neve in città: il primo cittadino della Capitale stanotte ha voluto verificare personalmente l'intervento dei mezzi spargisale previsto dal piano neve del Comune, che giocando d'anticipo, dovrebbe evitare i disagi e l'emergenza della scorsa settimana. Da quanto accaduto, Alemanno è tornato a prendere le distanze. "Stiamo facendo un giro per vedere tutti i vari presidi di ruspe, di sale, di controllo dal punto di vista della neve che sono già mezzanotte su tutta Roma, in modo che non ci siano problemi. Siamo pronti, speriamo che vada tutto bene" ha detto il sindaco. Alle dieci del mattino, la neve ancora non si vede nella capitale dove è scattato il piano d'emergenza: solo 79 linee di bus ma attrezzate con catene o gomme termiche garantite sulle direttrici principali della città; metro e ferrovie attive; dalle 6, per i mezzi privati obbligo di circolazione con catene a bordo o gomme termiche. Divieto di circolazione per ciclomotori e motoveicoli. Scuole e uffici pubblici oggi e domani. Municipi attrezzati con sale, pale e 600 mezzi antineve. I mezzi hanno lavorato durante la notte per spargere il sale contro il ghiaccio anche all'Altare della Patria e a piazza San Pietro. "Questa volta siamo informati, una settimana fa non eravamo stati informati, non ci avevano detto come stavano le cose, ora lo sappiamo e ci stiamo organizzando" ha insistito il sindaco della capitale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, lanciato razzo di SpaceX dopo l'esplosione di settembre
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Anas: nel 2016 traffico in crescita, su tutta la rete +2,45%