venerdì 24 febbraio | 01:06
pubblicato il 07/nov/2011 19:45

Maltempo/ Genova, carabinieri salvano da linciaggio 4 sciacalli

In via Fereggiano. Sono stati malmenati dalla folla inferocita

Maltempo/ Genova, carabinieri salvano da linciaggio 4 sciacalli

Genova, 7 nov. (askanews) - I carabinieri questo pomeriggio a Genova hanno salvato dal linciaggio quattro sciacalli di nazionalità romena che stavano rubando rame ed altri materiali ferrosi dai negozi alluvionati di via Fereggiano. Secondo quando riferito a TM News dal comando provinciale dei carabinieri, che dal giorno dell'alluvione hanno già arrestato undici sciacalli e ne hanno denunciati altri due, i quattro romeni, che avevano recuperato alcune pale per fingersi volontari, stavano caricando su un furgone gli oggetti rubati quando sono stati fermati da alcuni cittadini insospettiti dal loro comportamento. All'arrivo dei militari, gli sciacalli erano stati accerchiati da almeno una decina di volontari che hanno li presi a calci e hanno lanciato pietre contro il furgone. I quattro, che sono stati arrestati e trasferiti nel carcere di Marassi, saranno accusati non solo di furto ma anche di devastazione e saccheggio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech