lunedì 05 dicembre | 10:24
pubblicato il 09/apr/2013 17:51

Maltempo: Gabrielli, richieste Toscana legittime ma no risorse a breve

(ASCA) - Firenze, 9 apr - ''La Regione Toscana ha avuto 110 milioni per l'alluvione di novembre, non aveva ricevuto nulla in occasioni precedenti, ora so che il presidente Rossi ha avanzato delle nuove richieste. Risorse non ce ne sono e pur essendo le richieste assolutamente legittime ho grosse difficolta' a immaginare che ci siano a breve risorse adeguate''. Lo ha detto il capo della Protezione civile Franco Gabrielli, a margine di un incontro a Firenze, a proposito delle risorse necessarie per gestire i danni causati da eventi come quelli derivanti dal maltempo.

Gabrielli ha anche plaudito alla linea della Regione Toscana di ''destinare le risorse alla messa in sicurezza del territorio'' perche' ''se gli eventi si ripetono vuol dire che non si e' trovata la soluzione e la gente si esaspera.

Ovviamente a questo deve corrispondere un aiuto dello Stato, nelle fasi emergenziali, che purtroppo nell'ultimo periodo ha avuto degli alti e bassi''.

Gabrielli, affrontando il tema della comunicazione dei rischi, ha rilevato che in Italia ''la conoscenza e la consapevolezza dei rischi e' molto bassa. Dunque oltre alla difficolta' che chi opera in questo settore ha a comunicare, nel nostro Paese questo impatta su una societa' che normalmente e' poco preparata a questo tipo di problemi''.

afe/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari