domenica 04 dicembre | 23:18
pubblicato il 27/nov/2013 09:53

Maltempo: Gabrielli, manca cultura protezione civile. Permessi criminali

Maltempo: Gabrielli, manca cultura protezione civile. Permessi criminali

(ASCA) - Roma, 27 nov - In Italia ''manca una diffusa cultura di protezione civile'' e ''considero criminale consentire l'abitabilita' di seminterrati in zone a rischio inondazione: queste sono azioni che creano i presupposti per raccattare i morti in giro per l'Italia''. E' quanto ha dichiarato il capo della Protezione civile, Franco Gabrielli, nel corso dell'audizione informale presso la commissione Ambiente della Camera in merito alla recente alluvione in Sardegna che ha causato 16 vittime e 1 disperso.

''Non si sta in uno scantinato durante un'alluvione. E se le persone sono morte in uno scantinato e' stata colpa delle persone e del sistema'', ha osservato Gabrielli precisando che ''non si tratta di mancare di rispetto ai morti: i morti li onori e ne eviti altri se dici le cose come stanno''.

stt/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari