sabato 10 dicembre | 02:27
pubblicato il 02/nov/2011 18:20

Maltempo/ Gabrielli: E' rischio doppio in zone alluvionate

Livello pre-allerta alzato,perturbazione insidiosa nel Nord ovest

Maltempo/ Gabrielli: E' rischio doppio in zone alluvionate

Roma, 2 nov. (askanews) - "Il livello di preallerta è stato innalzato ulteriormente per via delle alluvioni della settimana scorsa. Lo abbiamo deciso con i colleghi di Liguria e Toscana, in vista della perturbazione in arrivo in tutto il Nord Ovest". A dirlo ai microfoni di "A Ciascuno il Suo" di Radio 24, è il capo della Protezione Civile, Franco Gabrielli. "Siamo preoccupati, e non poco, perché la perturbazione in arrivo è insidiosa e sarà persistente. Nelle zone violate, il rischio diventa doppio", spiega Gabrielli, che ricorda come anche "l'abbandono dei terreni montani e la mancata manutenzione dei corsi d'acqua abbia portato alle ultime alluvioni". Per il capo della Protezione Civile, "negli ultimi giorni ci si è troppo spesso attardati sulla quantificazione della pioggia. Noi invece - aggiunge - sottolineiamo il deficit dei territori di dare risposte adeguate. Ci si è affidati alla cultura della fatalità, più che alla prevenzione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina