domenica 11 dicembre | 15:21
pubblicato il 08/mar/2011 10:56

Maltempo, forte vento a Napoli: morto un senzatetto

Il Grecale ha paralizzato la città, albero su auto a Fuorigrotta

Maltempo, forte vento a Napoli: morto un senzatetto

Il maltempo concede una tregua ma il Sud deve fare i conti con i danni causati dall'ondata di freddo e gelo che nelle ultime ore ha colpito mezza penisola. La città di Napoli, in particolare, è stata spazzata da un forte vento di Grecale che ha causato disagi anche gravi. Un senzatetto è morto, forse per il troppo freddo, alla stazione centrale. Tragedia sfiorata, invece, nel quartiere Fuorigrotta, nella zona nord occidentale della città, dove un albero spezzato dal forte vento si è abbattuto sulla strada finendo su un Suv che proprio in quel momento stava passando. Fortunatamente non ci sono state conseguenze per l'automobilista che, accortosi del pericolo, è uscito dall'auto pochi secondi prima dell'impatto. Problemi anche sulle isole e ai trasporti marittimi. A Capri si registrano rami spezzati e tettoie danneggiate e divelte mentre a Procida un catamarano è rimasto bloccato per oltre due ore a causa del forte vento.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina