sabato 10 dicembre | 22:02
pubblicato il 04/mar/2012 05:10

Maltempo/ Cnr: febbraio il mese più freddo dal 1965

Le rilevazioni della banca dati di Bologna

Maltempo/ Cnr: febbraio il mese più freddo dal 1965

Roma, 4 mar. (askanews) - "Il mese di febbraio 2012 verrà ricordato per il gelo e le abbondanti nevicate anche se, complici gli ultimi giorni piuttosto miti, si colloca "solo" al 33-esimo posto tra i mesi di febbraio più rigidi dal 1800 ad oggi, con un'anomalia di -2.6 C rispetto alla media di riferimento del periodo 1971-2000. Era comunque dal 1965 che non si verificava un febbraio così freddo". I dati e le riflessioni del Consiglio nazionale delle ricerche di Bologna, sono senza dubbi. Il mese appena trascorso si conferma nella media il più freddo da quasi mezzo secolo. "Nella graduatoria degli ultimi due secoli - si spiega - il più freddo rimane il 1803 con un'anomalia di ben -6.4, mentre ancora molti ricordano quello del 1956, terzo in graduatoria con -6.0 C. Per quanto riguarda le precipitazioni, il mese appena trascorso ha registrato un +21% a livello nazionale rispetto alla media 1971-2000, ma con un'Italia spaccata in due: -62% al nord (il 41-esimo febbraio più secco dal 1800) e +85% nell'Italia peninsulare (il 13-esimo più piovoso)". Con il mese di febbraio si chiude dal punto di vista meteorologico anche l'inverno. "Per l'Italia si è trattato di una stagione eterogenea: il dicembre molto mite, il gennaio nella media e il febbraio piuttosto rigido hanno portato a un inverno che si è chiuso con un'anomalia negativa di -0.54 C rispetto al periodo di riferimento, il 78-esimo più caldo dal 1800. Dal punto di vista delle precipitazioni, i pesanti deficit dei mesi di dicembre e gennaio non sono stati compensati dalle abbondanti precipitazioni (prevalentemente nevose) del mese di febbraio, che fanno chiudere la stagione invernale al 37-esimo posto tra le più secche con un -23% rispetto alla media e punte che superano il -50% in alcune aree del nord".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina