giovedì 19 gennaio | 14:43
pubblicato il 02/mar/2011 18:18

Maltempo, capo protezione civile Marche: allerta fino a venerdì

Ancora elevato nella regione il rischio frane e allagamenti

Maltempo, capo protezione civile Marche: allerta fino a venerdì

Roberto Oreficini, capodipartimento della protezione civile regionale delle Marche traccia un primo bilancio dell'eccezionale ondata di maltempo che ha messo in ginocchio la regione, la più grave in zona degli ultimi 40 anni. L'area più colpita è quella del Fermano dove ci sono stati anche 3 morti.Molti, inoltre, sono stati costretti ad abbandonare le proprie abitazioni.L'allerta della Protezione Civile resta alta per il rischio frane e allagamenti anche perché le previsioni meteo per le prossime ore non sono incoraggianti.La Regione Marche ha già chiesto lo stato di calamità naturale. Devastanti gli effetti del maltempo sull'agricoltura: Coldiretti stima danni per oltre 100 milioni di euro. A rischio anche la raccolta di frutta per la prossima primavera.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Allarme Clima, il 2016 è stato l'anno più caldo di sempre
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale