domenica 04 dicembre | 09:44
pubblicato il 15/ott/2012 05:10

Maltempo/ Arriva la pioggia, possibili nubifragi in sei regioni

Allerta su Roma. Arriverà la neve anche a quota di 1200 m

Maltempo/ Arriva la pioggia, possibili nubifragi in sei regioni

Roma, 15 ott. (askanews) - Arriva la pioggia, con la quarta perturbazione di ottobre, causata da un vortice di aria più fresca proveniente dal Nord Atlantico che andrà a scontrarsi con l'aria più calda, accompagnata da venti di scirocco, proveniente dal Nord Africa. Si creerà così un profondo vortice ciclonico destinato ad acquistare forza da un Mar Mediterraneo carico dell'energia accumulata nei mesi estivi e le cui temperature risultano più elevate rispetto alla norma proprio a causa dell'estate 2012 particolarmente rovente. Le piogge bagneranno con forte intensità il Nord, le regioni tirreniche, le zone interne del Centro e le Isole maggiori. I fenomeni saranno particolarmente intensi, con rischio di possibili nubifragi, su Triveneto, Toscana, Umbria, Lazio, Campania e Sardegna. Allerta anche sulla Capitale, dove si prevede una forte ondata di maltempo da stamattina con cumulati significativi di pioggia a partire dalle 20. In arrivo con la pioggia anche la neve: tra stasera e martedì sono previste nevicate significative soprattutto sulle Alpi centro-orientali dove, grazie al calo delle temperature e alla presenza di fenomeni di rilievo, la quota neve si abbasserà notevolmente. In particolare, sulle Alpi lombarde e in Alto Adige il limite delle nevicate domani sera si abbasserà fino a 1500 metri, per arrivare poi nella notte tra domani e martedì addirittura fino a 1000-1200 metri. Martedì le nevicate proseguiranno soprattutto sul settore orientale delle Alpi. Per quanto riguarda le temperature, è previsto un calo termico al Centronord. In particolare, ad Aosta si passerà dai 16 gradi di ieri agli 11 di domani, a Genova da 21 gradi a 19, a Torino da 19 gradi a 16 gradi, a Bergamo da 18 gradi a 15 gradi, a Firenze da 23 a 20, a Pisa addirittura da 23 gradi a 18, Viterbo da 20 a 19. Nella Capitale le massime non subiranno invece variazioni di rilievo, attestandosi in questi giorni sui 20 gradi. Leggero aumento termico al Sud grazie ai venti di Scirocco. Addirittura, a Catanzaro passeremo dai 25 gradi di ieri ai 28 gradi previsti per domani e a Crotone da 26 gradi a 29 gradi; a Reggio Calabria da 25 gradi a 26 gradi, a Palermo da 24 gradi a 25 gradi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari