lunedì 23 gennaio | 09:33
pubblicato il 06/feb/2014 13:32

Maltempo: Alto Adige sorvegliato speciale per neve e rischio valanghe

Maltempo: Alto Adige sorvegliato speciale per neve e rischio valanghe

(ASCA) - Bolzano, 6 feb 2014 - Alto Adige osservato speciale della Protezione civile che registra diverse cadute massi, smottamenti e valanghe a fronte della ''quantita' di neve straordinaria'' acduta negli ultimi giorni.

Hanspeter Staffler, direttore della ripartizione Protezione antincendi e civile della provincia autonoma di Bolzano riferisce in una nota di situazioni tese nelle valli in quota. Previsto per oggi un volo di ricognizione per poter fare un quadro della situazione nei comuni di Senales, Naturno, Caldaro, Sesto Pusteria, Ultimo nonche' a Plan e a Cortina in Val Passiria e nelle Dolomiti.

A Solda nel comune di Stelvio, si e' gia' provveduto al distacco artificiale di valanghe. In alta quota, nei giorni scorsi, sono caduti fino a due metri di neve fresca. Nel comune di Ultimo preoccupano i prati ai pendii perche' potrebbero causare degli accumuli eolici che possono scivolare a valle. Quantita' esorbitanti di neve sono presenti nelle zone dei comuni di Ultimo e Sesto Pusteria. La Protezione civile consiglia di liberare dalla neve i tetti meno robusti di case e fienili in tutto l'Alto Adige, dove e' stata registrata una quantita' di neve straordinaria.

A Naturno rimane evacuato un maso. In tutta la provincia si sono staccate diverse valanghe che finora non hanno causato gravi danni. Il pericolo di valanghe aumenta con l'alzarsi del vento.

Problemi riferiti al traffico sono presenti in diverse zone della provincia, un quadro attuale e' disponibile sulla pagina Internet della centrale viabilita': www.provinz.bz.it/traffico.

I meteorologi del Servizio meteo della provincia non prevedono precipitazioni fino al mezzogiorno di domani, mentre dal pomeriggio potrebbe tornare a piovere e nevicare.

Il limite della neve e' pronosticato tra i 700 e 1000 metri di altitudine. Durante l'evento sono attesi tra 10 e 20 cm di neve fresca.

com-stt/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4