lunedì 16 gennaio | 16:53
pubblicato il 07/feb/2012 12:29

Maltempo/ Alemanno: Roma fuori dall'emergenza e prima di altri

"Sospetto strategia nordista contro la Capitale su Olimpiadi"

Maltempo/ Alemanno: Roma fuori dall'emergenza e prima di altri

Roma, 7 feb. (askanews) - "Credo basti guardarsi intorno per capire che ormai Roma è uscita dall'emergenza: la città ha rimesso in funzione tutto e domani anche le scuole riapriranno". A margine dell'assemblea di Confcooperative, il sindaco di Roma Gianni Alemanno è tornato sull'emergenza neve che ha investito la città nei giorni scorsi. Per Alemanno "vedere questa enfatizzazione dell'emergenza sulle prime pagine di tanti giornali, sopratutto del nord, è francamente sospetta. Non vorrei - ha aggiunto - ci fosse una strategia nordista per mettere in cattiva luce Roma nel momento in cui la città si candida per grandi eventi ed il presidente Monti si appresta a decidere sulle Olimpiadi: non vorrei che fosse l'ennesimo tentativo di infangare Roma. In realtà - ha chiarito - la Capitale ha superato l'emergenza prima di molti altri territori".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Kawasaki al Motor Bike Expo di Verona dal 20 al 22 gennaio
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow