sabato 25 febbraio | 17:28
pubblicato il 10/feb/2012 09:44

Maltempo a Napoli, tavolo tra le Province campane in Prefettura

Messo a punto modello organizzativo per le prossime emergenze

Maltempo a Napoli, tavolo tra le Province campane in Prefettura

Milano, 10 feb. (askanews) - La Campania si attrezza contro l'emergenza maltempo in arrivo: in un vertice a Napoli, i prefetti delle cinque province campane mettono a punto un modello organizzativo di raccordo con Regione, Province e Comuni. Al centro del tavolo le scorte di sale antigelo, una ricognizione dei mezzi esistenti e di quelli potenzialmente acquisibili da privati, l'impiego dell'esercito. Le previsioni parlano di temporali in arrivo e nevicate sopra i 400 metri. Il prefetto di Napoli, Andrea De Martino. "Le prossime 48 ore vedono impegnate la regione, le province, i comuni, e le prefetture come uffici territoriali del governo per i necessari raccordi".Il prefetto di Avellino Ennio Blasco. "Ad Avellino c'è una situazione difficile perchè le precipitazioni nevose sono state veramente copiose, hanno interessato la città, l'alta e l'altissima Irpinia".L'assessore Regionale alla Protezione Civile Edoardo Cosenza esclude la necessità dell'intervento dell'esercito: la situazione è sotto controllo. "Crediamo che non ci serva, i costi sono a carico del ministero, quindi non ci sarebbero costi". Le autorità invitano i cittadini a "fare la loro parte, a limitare i movimenti, facendo solo ciò che è necessario".

Gli articoli più letti
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech