giovedì 08 dicembre | 11:07
pubblicato il 05/mar/2011 17:24

Maltempo a Capri, frane e smottamenti ma nessun ferito

Chiuso antico percorso da Piazzetta a porto Marina Grande

Maltempo a Capri, frane e smottamenti ma nessun ferito

Cento metri cubi di terriccio, roccia e fango, che franano sulla storica scalinata di via San Francesco a Capri, l'antico percorso che unisce la Piazzetta con il porto di Marina Grande. E' una delle conseguenze del maltempo che ha colpito l'isola, dove piove ininterrottamente da qualche giorno. La strada pedonale è transennata dopo l'intervento della polizia municipale, avvertita dagli abitanti del posto. La porzione di terrapieno, crollando, non ha travolto nessuno e non ci sono feriti. Da tempo i cittadini avevano denunciato un rigonfiamento del muro: la proprietaria del fondo su cui insiste è stata denunciata perchè non ha rispettato un'ordinanza dell'ufficio tecnico del comune che le intimava di realizzare lavori di consolidamento e messa in sicurezza. Un altro piccolo smottamento si è verificato nella via Provinciale Capri-Anacapri: alcune pietre sono scivolate sulla carreggiata e sono state subito rimosse.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni