giovedì 23 febbraio | 08:01
pubblicato il 07/feb/2012 14:40

Maltempo/ 48enne morto assiderato sulle alture di Genova

Dopo essere fuggito da comunità disabili in cui era ricoverato

Maltempo/ 48enne morto assiderato sulle alture di Genova

Genova, 7 feb. (askanews) - Un uomo di 48 anni, ospite della comunità per disabili Don Orione di Genova, è stato trovato senza vita in una cava sulle alture del capoluogo ligure, poco dopo le 12. Secondo quanto riferito a TMNews dalla polizia, l'uomo, il cui cadavere è stato rinvenuto per terra in mezzo alla neve, si sarebbe allontanato dall'istituto nella serata di ieri e, dopo aver camminato in stato confusionale fino alla cava di Forte Ratti, sarebbe morto per assideramento a seguito di una caduta. Sul corpo del 48enne, che nella caduta avrebbe riportato una frattura a una gamba, non sarebbero infatti presenti segni di violenza ma ad accertare l'esatta causa del decesso sarà il medico legale, che sta ancora operando sul posto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech