venerdì 09 dicembre | 07:25
pubblicato il 07/feb/2012 14:40

Maltempo/ 48enne morto assiderato sulle alture di Genova

Dopo essere fuggito da comunità disabili in cui era ricoverato

Maltempo/ 48enne morto assiderato sulle alture di Genova

Genova, 7 feb. (askanews) - Un uomo di 48 anni, ospite della comunità per disabili Don Orione di Genova, è stato trovato senza vita in una cava sulle alture del capoluogo ligure, poco dopo le 12. Secondo quanto riferito a TMNews dalla polizia, l'uomo, il cui cadavere è stato rinvenuto per terra in mezzo alla neve, si sarebbe allontanato dall'istituto nella serata di ieri e, dopo aver camminato in stato confusionale fino alla cava di Forte Ratti, sarebbe morto per assideramento a seguito di una caduta. Sul corpo del 48enne, che nella caduta avrebbe riportato una frattura a una gamba, non sarebbero infatti presenti segni di violenza ma ad accertare l'esatta causa del decesso sarà il medico legale, che sta ancora operando sul posto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni