martedì 24 gennaio | 14:27
pubblicato il 07/feb/2012 14:40

Maltempo/ 48enne morto assiderato sulle alture di Genova

Dopo essere fuggito da comunità disabili in cui era ricoverato

Maltempo/ 48enne morto assiderato sulle alture di Genova

Genova, 7 feb. (askanews) - Un uomo di 48 anni, ospite della comunità per disabili Don Orione di Genova, è stato trovato senza vita in una cava sulle alture del capoluogo ligure, poco dopo le 12. Secondo quanto riferito a TMNews dalla polizia, l'uomo, il cui cadavere è stato rinvenuto per terra in mezzo alla neve, si sarebbe allontanato dall'istituto nella serata di ieri e, dopo aver camminato in stato confusionale fino alla cava di Forte Ratti, sarebbe morto per assideramento a seguito di una caduta. Sul corpo del 48enne, che nella caduta avrebbe riportato una frattura a una gamba, non sarebbero infatti presenti segni di violenza ma ad accertare l'esatta causa del decesso sarà il medico legale, che sta ancora operando sul posto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4