lunedì 05 dicembre | 16:27
pubblicato il 15/mar/2013 11:54

Maltempo: 3Bmeteo, weekend freddo in tutta Italia. Neve al nord

Maltempo: 3Bmeteo, weekend freddo in tutta Italia. Neve al nord

(ASCA) - Roma, 15 mar - ''Primavera ancora molto lontana, tutta l'Italia battera' i denti con ritorno della neve persino in pianura al nord''. Lo dice il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che aggiunge: ''Un colpo di coda invernale in piena regola, a causa dei freddi venti artici che in queste ore stanno spazzando la penisola portando rovesci e temporali al centrosud, neve pure in collina e violento maestrale sulle isole, con raffiche anche di oltre 100-130 km/h. Sabato breve tregua del maltempo, ma con picco del freddo al mattino, quando ci potranno essere gelate anche in pianura al centronord e sulle aree interne del sud, con termometri fino a -3/-5*C sulla Pianura Padana, -15/-18*C sulle Alpi; gelo sulle conche appenniniche, fino a -10*C su quelle abruzzesi. Non e' escluso qualche residuo rovescio sul medio Adriatico, nevoso a tratti fin sulla costa, e tra bassa Calabria e Sicilia''. ''Domenica arriva una nuova perturbazione, con neve sul nordovest'', prosegue Ferrara che aggiunge: ''Fiocchi bianchi torneranno a cadere in particolare su Piemonte, Liguria interna, Lombardia occidentale, fino al fondovalle sulle Alpi e a quote collinari sul resto del nord. Neve dunque in citta' come Torino, Cuneo, Varese ma con fiocchi pure Milano; il maltempo si protrarra' anche lunedi' ma con neve in pianura solo sul Piemonte, dove gli accumuli potranno superare anche i 15-20 cm; oltre 30-40 cm sono invece previsti in collina.

Neve abbondante infine sulle Alpi, con accumuli; piogge e rovesci bagneranno anche il centrosud, ma con temperature in rialzo per l'arrivo di piu' miti venti di scirocco''.

''Prossima settimana ancora instabile, ma meno fredda - conclude il meteorologo di 3bmeteo.com - umide e piu' miti correnti atlantiche continueranno ad interessare la penisola, determinando una spiccata variabilita' con ancora qualche rovescio, piu' probabile sui versanti tirrenici, ma anche maggiori momenti soleggiati. Le temperature torneranno sulle medie del periodo, dopo la sfuriata fredda di queste ore, piu' consone a un'attesa primavera''.

com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari