venerdì 09 dicembre | 16:33
pubblicato il 08/mag/2013 12:00

Mafia/Siracusa, duro colpo al clan Linguanti: 18 arresti

Smantellato il mandamento mafioso di Cassibile

Mafia/Siracusa, duro colpo al clan Linguanti: 18 arresti

Palermo, 8 mag. (askanews) - I carabinieri del Comando Provinciale di Siracusa, nel corso dell'operazione denominata "Knock out", hanno arrestato 18 persone ritenute, a vario titolo, affiliate o vicine al clan mafioso Linguanti di Cassibile. Le ordinanze di custodia cautelare in carcere sono state emesse dal gip di Catania su richiesta della Direzione distrettuale antimafia etnea. Le indagini sono state coordinate dal procuratore aggiunto catanese Amedeo Bertone, che stamani alle 10,30 illustrerà maggiori dettagli dell'operazione nel corso di una conferenza stampa che si terrà al Comando Provinciale dei Carabinieri di Siracusa.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Morto a 95 anni John Glenn, il primo austronauta Usa in orbita
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina