venerdì 20 gennaio | 13:13
pubblicato il 22/lug/2011 07:57

Mafia/Quaranta arresti in Sicilia,blitz anti racket droga e usura

Sgominata rete di coordinamento fra diverse cosche e clan

Mafia/Quaranta arresti in Sicilia,blitz anti racket droga e usura

Messina, 22 lug. (askanews) - Quaranta arresti alle prime luci dell'alba a messina contro clan mafiosi che controllavano il traffico di stupefacenti e il racket dell'usura. L'operazione, denominata 'Gramigna' è stata condotta in coordinamento fra Carabinieri e Polizia di Stato. Pesanti le accuse per gli arrestati: associazione mafiosa, associazione finalizzata al traffico degli stupefacenti, estorsione, usura, associazione per delinquere finalizzata al maltrattamento di animali ed all'illecita organizzazione di competizioni non autorizzate tra animali. Gli arrestati, frutto di indagini in diverse zone della città di polizia e carabinieri finite per incrociarsi, sono risultati affiliati a diverse cosche mafiose e clan camorristici campani che operavano in coordinamento e sostegno reciproco nei diversi settori della malavita.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Our Place in Space, in mostra l'Universo nelle immagini di Hubble
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale