domenica 11 dicembre | 13:39
pubblicato il 13/ott/2011 09:09

Mafia/Messina Denaro,il re-fantasma in attesa dello scacco matto

Il numero uno di Cosa nostra è latitante da 18 anni

Mafia/Messina Denaro,il re-fantasma in attesa dello scacco matto

Palermo, 13 ott. (askanews) - Da 18 anni è un volto stampato su una fotografia in bianco e nero, o su un identikit ricostruito al computer. Di Matteo Messina Denaro, il dominus incontrastato di Cosa nostra, non si hanno più notizie dal 2 giugno 1993: quasi due decenni di latitanza perseguita quotidianamente dalle forze dell'ordine, che fino ad oggi, tra slanci e battute d'arresto nelle indagini, sono riuscite sì a far terra bruciata intorno a "Diabolik", senza però mettere le mani su quello che è considerato da tutti l'erede dei storici capi cortonesi. In un'inchiesta pubblicata oggi dal quotidiano La Repubblica, si fa il punto su quella che in Sicilia, dopo la cattura di Provenzano nel 2006, è diventata la più frenetica caccia all'uomo degli ultimi anni. Una ricerca che secondo qualcuno potrebbe giungere presto al suo epilogo, e che già in passato, dopo gli arresti che hanno smantellato la rete di fedelissimi, è stata lì vicino a chiudersi. Intanto, però, sulle tracce di Messina Denaro sono in tanti: polizia, carabinieri, guardia di finanza, reparti speciali. Persino gli uomini del capitano "Ultimo", quelli che catturarono Totò Riina, inseguono la primula rossa trapanese. Tutti con l'unico obiettivo di arrivare prima degli altri alla "preda", ma con il rischio concreto che questa sovrapposizione di indagini e di apparati possa finire per agevolare la fuga di "Diabolik".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina