domenica 11 dicembre | 11:30
pubblicato il 05/giu/2014 12:00

Mafia, smantellato il mandamento di Bagheria: eseguiti 31 fermi

Fatta luce sui nuovi assetti interni all'organizzazione

Mafia, smantellato il mandamento di Bagheria: eseguiti 31 fermi

Palermo, 5 giu. (askanews) - Un durissimo colpo è stato inferto dai carabinieri di Palermo nei confronti del mandamento mafioso di Bagheria. I militari hanno eseguito 31 provvedimenti di fermo che hanno interessato storici capi clan e singoli capi famiglia, tra cui quelli di Bagheria e Villabate, Ficarazzi e Altavilla Milicia oltre a diversi altri esponenti di spicco di Cosa nostra. L'operazione, denominata "Reset", ha visto l'impiego di circa 500 militari. I provvedimenti di fermo sono stati emessi dalla Dda, che ha coordinato l'indagine. Le accuse nei confronti dei fermati sono, a vario titolo, di associazione mafiosa, omicidio, sequestro di persona, estorsione, rapina, detenzione illecita di armi da fuoco e danneggiamento a seguito di incendio. Quello di Bagheria rappresenta da sempre uno dei mandamenti maggiormente strategici sullo scacchiere di Cosa nostra siciliana. I magistrati hanno fatto luce sui nuovi assetti interni all'organizzazione, individuando una struttura, il "direttorio", dal cui capo partivano tutte le decisioni e al quale doveva obbedire anche il reggente del mandamento.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina