lunedì 27 febbraio | 17:38
pubblicato il 20/mar/2012 13:54

Mafia, scarcerato manager della sanità Aiello: torna a Bagheria

Era considerato l'alter ego del padrino Bernardo Provenzano

Mafia, scarcerato manager della sanità Aiello: torna a Bagheria

Palermo, (askanews) - Scarcerato per motivi di salute, torna nella sua casa di Bagheria, in provincia di Palermo: Michele Aiello, il manager della sanità siciliana condannato in via definitiva a 15 anni per associazione mafiosa, è stato scarcerato dal tribunale di sorveglianza ed ha fatto ritorno nella sua abitazione, dove sconterà gli arresti domiciliari.Una decisione dovuta alle gravi condizioni di salute dell'uomo, coinvolto nell'inchiesta "Talpe alla Dda" insieme all'ex presidente della Regione Siciliana Salvatore Cuffaro.L'ingegnere era considerato l'"alter ego" di Bernardo Provenzano, che attraverso la sua clinica di diagnostica e medicina nucleare "Villa Santa Teresa", avrebbe investito i proventi illeciti di Cosa nostra. I gravi motivi di salute consentirono la scarcerazione di Aiello già in fase di custodia cautelare: adesso i medici hanno accolto l'istanza dei legali stabilendo l'incompatibilità del carcere con le sue condizioni di salute. Aiello era detenuto a Sulmona.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech