domenica 11 dicembre | 07:32
pubblicato il 15/set/2012 09:17

Mafia/ Palermo, 19 anni fa l'assassinio di don Puglisi

Il prete-coraggio che osò contrastare Cosa nostra

Mafia/ Palermo, 19 anni fa l'assassinio di don Puglisi

Palermo, 15 set. (askanews) - Sono trascorsi 19 anni da quel 15 settembre 1993, quando don Pino Puglisi, prete del quartiere palermitano di Brancaccio, fu ucciso a pochi metri dalla sua parrocchia di San Gaetano nel giorno del suo 56esimo compleanno. La "colpa" di don Puglisi fu quella di aver tolto dalla strada decine di ragazzini, raccogliendoli intorno alla parrocchia, dimostrando che era possibile strappare alla mafia la supremazia del controllo delle menti oltre che del territorio. Un sfida che Cosa nostra decise di chiudere col sangue, innescando però l'effetto contrario, con i cittadini del quartiere, e dell'intera Palermo, che ancora oggi conservano nel cuore la figura di don Puglisi, mantenendo vivi l'insegnamento e i valori. Un esempio che ha goduto, lo scorso 28 giugno, del riconoscimento della Chiesa. Papa Benedetto XVI, infatti, ha autorizzato la Congregazione per le Cause dei Santi a promulgare il decreto di martirio e la proclamazione a beato. Per l'omicidio di don Puglisi sono stati condannati come mandanti i fratelli Graviano. Giuseppe Graviano fu condannato il 5 ottobre 1999. Il fratello Filippo, dopo l'assoluzione in primo grado, è stato condannato in appello il 19 febbraio 2001. Condannati all'ergastolo dalla Corte d'assise di Palermo anche Gaspare Spatuzza, Nino Mangano, Cosimo Lo Nigro e Luigi Giacalone. Per ricordare la figura di don Puglisi, a Palermo oggi verrà reso omaggio alla sua tomba, nel cimitero di Sant'Orsola, nell'ambito dell'iniziativa "Un fiore per Puglisi". Alle 18, in cattedrale, il cardinale di Palermo Paolo Romeo celebrerà una Messa in memoria alla presenza di monsignor Luciano Giovannetti, vescovo di Fiesole e presidente della Fondazione Giovanni Paolo II.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina