domenica 11 dicembre | 01:43
pubblicato il 17/gen/2013 09:49

Mafia, minacce di morte a Crocetta e imprenditore edile

Il presidente siciliano incontra il procuratore capo di Palermo

Mafia, minacce di morte a Crocetta e imprenditore edile

Palermo, (askanews) - Ecco il messaggio con minacce di morte al presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta e ad un imprenditore siciliano dell'Ance, l'associazione degli imprenditori edili, e inviato alla sede siciliana di Confindustria.Il governatore a Palazzo di Giustizia ha incontrato il Procuratore capo Francesco Messineo spiega i contorni di questa vicenda. "Questa persona dopo la mia elezione a presidente della Regione, aveva fatto delle iniziative pubbliche in cui dichiarava che nel nuovo corso del presidente Crocetta, vedeva qualcosa che avrebbe eliminato la mafia dal sistema della Regione e puntualmente ha ricevuto le minacce". "E' una cosa allucinante - ha detto Crocetta -. Solo per aver fatto delle dichiarazioni di sostegno alla mia battaglia antimafia, è stato minacciato"."Io non sono preoccupato delle minacce ha detto Crocetta ma la vicenda della mia eliminazione, che prima si riteneva legata alle cosche di Gela, adesso diventa più vasta".

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina