martedì 21 febbraio | 18:22
pubblicato il 01/lug/2011 12:11

Mafia/ Messineo: "Totò Riina è ancora il capo di Cosa nostra"

"Suscita atteggiamento ossequioso da parte nuove leve"

Mafia/ Messineo: "Totò Riina è ancora il capo di Cosa nostra"

Palermo, 1 lug. (askanews) - "Il capo di cosa nostra è ancora Totò Riina". Lo ha detto il procuratore capo di Palermo Francesco Messineo, rispondendo alle domande dei cronisti, nel corso della conferenza stampa per l'arresto di Gaetano Riina, fratello dello storico padrino di Cosa nostra. "Naturalmente - ha precisato Messineo - questa affermazione deve essere interpretata con le dovute cautele. Sono diversi i motivi che inducono però a ritenere che possa essere così. Innanzitutto il fatto che all'interno della mafia le procedure formali di avvicendamento al vertice, prevedono un meccanismo complesso che per qualche motivo non è stato possibile ancora attuare; secondo per un atteggiamento di ossequio da parte delle nuove leve nei confronti del vecchio capo". "Inoltre, questo quadro è quello emerso nel corso dell'operazione Perseo del 2008, e in tre anni non abbiamo motivo di pensare che la situazione sia cambiata".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia