venerdì 09 dicembre | 20:47
pubblicato il 16/dic/2011 08:22

Mafia/ Messina Denaro: capo di Cosa nostra, primula rossa dal '93

Il suo nome dietro le stragi di Roma e Firenze e Milano

Mafia/ Messina Denaro: capo di Cosa nostra, primula rossa dal '93

Palermo, 16 dic. (askanews) - Nato a Castelvetrano, in provincia di Trapani, quarantanove anni fa, Matteo Messina Denaro è per tutti "Diabolik". Un nome che lui stesso ha scelto per la sua passione per il famoso fumetto delle sorelle Giussani. Del ladro in calzamaglia, però, il figlio del vecchio don Ciccio Messina Denaro, ha davvero poco. Il suo "genio" criminale è precoce: ha solo 14 anni quando prende in mano la sua prima pistola; 18 quando commette il primo di una lista interminabile di omicidi. Secondo una leggenda non distante dalla realtà, pare che un giorno il giovane Matteo Messina Denaro abbia confessato ad un amico, una frase divenuta ormai storica e che descrive con poche parole lo spessore della sua ferocia: "Con tutti quelli che ho ammazzato - disse -, potrei riempire un cimitero". Accusato di associazione mafiosa nel 1989, e condannato in via definitiva all'ergastolo per le stragi di Firenze, Milano e Roma, Denaro è latitante dal 1993. La carriera della "primula rossa" trapanese, e la sua scalata ai vertici di Cosa nostra, sono iniziate già all'indomani dell'arresto di Totò Riina nel 1993, e proseguite durante la seconda metà degli anni novanta all'ombra del capo dei capi Bernardo Provenzano, con il quale Denaro ha intessuto un fitto rapporto epistolare sulla base di decine di "pizzini". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina