martedì 21 febbraio | 07:15
pubblicato il 27/mag/2013 10:32

Mafia: messa e girotondo per ricordare strage Georgofili

(ASCA) - Firenze, 27 mag - Una messa e un girotondo intorno agli Uffizi per ricordare la strage dei Georgofili, che nella notte tra il 26 e il 27 maggio 1993 uccise 9 persone: Caterina Nencioni, la sorella Nadia, i genitori Angela Fiume e Fabrizio Nencioni e lo studente Dario Capolizio. Dopo le celebrazioni di ieri e della notte questa mattina il presidente del Senato, Pietro Grasso, ha partecipato alla messa celebrata nella chiesa di San Carlo dove la piccola Caterina, morta a soli 50 giorni, era stata battezzata 4 giorni prima dell'attentato. Adesso sta per iniziare un grande girotondo intorno al complesso vasariano degli Uffizi, che fu gravemente danneggiato dall'esplosione. Mille bambini delle scuole, insieme a Grasso e al sindaco Matteo Renzi, circonderanno l'edificio per ricordare Caterina.

afe/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia