venerdì 09 dicembre | 11:27
pubblicato il 29/mar/2012 19:52

Mafia, Lombardo: se rinviato a giudizio mi dimetterò -VideoDoc

Governatore Sicilia: "Non sottoporrò Regione a fango processo"

Mafia, Lombardo: se rinviato a giudizio mi dimetterò -VideoDoc

Palermo, (askanews) - "Se il gup dovesse decidere il mio rinvio a giudizio mi dimetterò". Il presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo commenta così l'imputazione coatta per concorso esterno in associazione mafiosa, disposta nei suoi confronti dal gip di Catania. "Non sottoporrò la Regione al fango di un processo - ha detto Lombardo - se ci dovesse essere il processo mi dimetto, senza aspettare sentenze di Cassazione nè di primo grado".

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina