domenica 11 dicembre | 13:52
pubblicato il 17/apr/2013 19:04

Mafia: Fincantieri, noi parte lesa. Massima collaborazione inquirenti

(ASCA) - Roma, 17 apr - Fincantieri in una nota afferma di aver appreso oggi da notizie di stampa di un'operazione condotta dalla DIA di Palermo nel contesto di un'indagine avente ad oggetto infiltrazioni mafiose nel settore della cantieristica navale. La societa', si legge nella nota, ''sottolinea che al fine di assicurare la massima trasparenza e correttezza del proprio operato ha da anni sottoscritto un protocollo di legalita' con la Prefettura di Palermo nell'ambito della vigente legislazione antimafia''.

''Fincantieri, che alla luce delle informazioni diffuse appare essere parte lesa nella vicenda - continua la nota -, continuera' ad assicurare la massima collaborazione agli organi inquirenti''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina